Nel centro estetico come in sala operatoria. I cambiamenti in vista della ripresa

Giulietta Fargnoli, proprietaria di un centro benessere a Riardo (CE), sta avviando delle modifiche per tutelare la sicurezza e la salute di clienti e dipendenti. Per lei, indispensabile il rispetto di rigide regole, frequenti sterilizzazioni e disinfezioni del locale e degli strumenti, con una sanificazione certificata ogni 7 giorni

Il trend dei contagi da covid 19 è finalmente in discesa, e dalle parole degli esperti arriva finalmente un po’ di speranza. Tra non molto, potrebbe iniziare la fase 2, con una graduale ripresa di alcune attività. Attendendo con ansia che arrivi questo momento, Giulietta Fargnoli, esperta di bellezza che vive a Caianello (CE) e proprietaria di un centro benessere a Riardo (CE), sta studiando delle nuove regole e delle modifiche da apportare, per tutelare la sicurezza e la salute di clienti e dipendenti.

Il rigido rispetto delle indicazioni fornite dall’OMS – Organizzazione Mondiale della Sanità e dal Ministero della Salute sarà una condizione indispensabile per entrare nel suo salone. Si eviterà la presenza di troppe persone contemporaneamente attraverso un’attenta gestione dell’agenda degli appuntamenti. A tutti, inoltre, sarà richiesto di indossare mascherina e guanti. Anche il salone subirà una riorganizzazione, così come le procedure per la pulizia e la sanificazione.

Giulietta Fargnoli-guanti

Sono sempre stata molto attenta alle norme igieniche, e credo che un salone di bellezza debba essere sempre pulito, con tutti gli strumenti sterilizzati prima di ogni cliente. – Ha detto Giulietta Fargnoli.Oggi il rispetto di tali norme diventa, letteralmente, di vitale importanza. Persone, superfici, aria. Tutto potrebbe diventare un vettore di trasmissione, quindi tratterò il mio salone di bellezza come fosse una sala operatoria, per il bene delle mie dipendenti, che devono poter lavorare in un ambiente sicuro, delle mie clienti, così che possano rilassarsi e pensare alla loro bellezza e al loro benessere senza paure, ma anche il mio e delle persone a me care. Sarà mia cura assicurarmi che ogni oggetto e ogni superficie rispondano ad elevati standard di pulizia, disinfettando spesso non solo gli strumenti, ma anche le maniglie e le postazioni. Una volta a settimana, verrà, inoltre, realizzata una sanificazione più approfondita e certificata”.

Giulietta sta già riorganizzando le cabine del salone, così da consentire il rispetto del distanziamento sociale tra le persone, evitando di far stare due clienti nello stesso ambiente. Per i trattamenti di manicure, è stato acquistato un apposito pannello parafiato. Tutti gli strumenti saranno opportunamente sterilizzati, ma, chi preferisce, potrà acquistare un mini-kit personale di attrezzature da portare a casa con sé, e riportare il mese successivo. Per il pedicure, sta organizzando delle strutture simili di isolamento tra l’estetista e la cliente, che prevederanno anche delle piccole sorprese di intrattenimento, ancora top secret.

Giulietta Fargnoli - igienizzante

Per quanto riguarda, invece, i trattamenti corpo e viso, verranno utilizzati dispositivi di sicurezza e un paio di guanti più spessi, soprattutto per i massaggi realizzati direttamente con le mani. Si cercherà di privilegiare i trattamenti effettuati con i macchinari, che, sebbene abbiano un costo più elevato, consentono di non avere un contatto diretto con la paziente. Al fine di renderli più accessibili a tutte, e cercare di rispettare la norma del distanziamento sociale, verranno praticati degli sconti.

Infine, per i trattamenti di epilazione, sia manuale, sia meccanica, verranno sterilizzate tutte le superfici con le quali la cliente entra in contatto. Il barattolo di cera sarà aperto davanti alla cliente e utilizzato solo per lei, così come le spatoline monouso. Un’accortezza che è sempre stata rispettata nel salone. Sia cliente, sia estetista, indosseranno per l’intera durata di ogni trattamento guanti e mascherine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...