Turismo: iniziano i preparativi per la stagione invernale. 10 incontri per gestori di hotel per dare nuova linfa al settore

il

Quest’estate il turismo ha perso 3,2 mld di fatturato. Ora si guarda alla stagione invernale, che nel 2019 registrò 56 mln di presenze. Marketing01 organizza 10 incontri in località top rivolti agli albergatori. Prima tappa il 9 settembre a Folgaria

La stagione estiva 2020 si è chiusa con una perdita stimata di oltre 3,2 miliardi di euro, 12,8 milioni di viaggiatori e 56 milioni di pernottamenti in meno rispetto allo scorso anno (dati CST Firenze per Assoturismo Confesercenti). Le speranze del comparto sono ora riposte nella stagione invernale.

Nel 2019 si sono registrati 56 milioni di turisti invernali, con una durata media del viaggio di circa 4,5 notti, in crescita del 18,2% rispetto all’anno precedente (dati Confartigianato), ma si teme che, come accaduto per i mesi estivi, l’effetto del covid19 e la paura di una seconda ondata possano portare una forte contrazione del mercato.

Per supportare gli albergatori e fornire loro tutti gli strumenti specifici per affrontare questa stagione particolare e far crescere il proprio business, Marketing01, tra i migliori 30 Google Premier Partner del mondo, organizza “Top 10 Marketing Live”, 10 incontri rivolti esclusivamente a gestori di hotel, che si terranno presso alcune delle località turistiche invernali più amate. Il primo appuntamento è mercoledì 9 settembre a Folgaria (TN).

Seguiranno Cortina d’Ampezzo, San Martino di Castrozza, Ortisei, Bormio, Madonna di Campiglio, Andalo, Canazei, Livigno e Courmayeur. Tutti i meeting sono a numero chiuso, e sarà tenuto nel rigoroso rispetto delle normative anti covid19.

Nel corso degli incontri, verranno spiegati piani di marketing e gli strumenti di Google Ads, in relazione alle particolari esigenze del territorio e alle caratteristiche dei turisti. Prima di ogni evento, infatti, Paolo Bomparola, formatore e fondatore di Marketing01, tra i massimi esperti in materia, effettuerà un’approfondita analisi della località e del territorio circostante.

Conoscere i trend di ricerca del mercato vuol dire avere una previsione di come il mercato si muoverà nei prossimi mesi. questo consente di studiare ed attuare preventivamente delle strategie più mirate.

Nel corso di questi 10 incontri, spiegherò in modo dettagliato e approfondito le strategie di web marketing turistico da applicare nell’immediato per la stagione alle porte. Con Marketing01 seguiamo oltre 2000 strutture in tutta Italia e per ognuna di loro abbiamo realizzato previsioni e piani di marketing che hanno permesso loro di intercettare in maniera diretta un maggior numero di prenotazioni. – Commenta Paolo BomparolaPer sviluppare un piano marketing efficace bisogna conoscere sia i dati di ricerca ma anche gli strumenti in grado di attrarre e incuriosire i turisti online e veicolarli sul proprio sito web. Avere una conoscenza di come strutturare una strategia online rappresenta un enorme vantaggio competitivo rispetto a tutti gli altri concorrenti.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...