A Carnevale il party più cool è a casa tua!

il

Poche semplici mosse per organizzare la festa perfetta, anche con il contributo di Regali.it, tra colori, photo booth e qualche scherzo…

Siamo ormai agli ultimi giorni del Carnevale, il periodo più goliardico dell’anno, in cui i grandi ne approfittano per tornare un po’ bambini, tra maschere, scherzi e colori. Come da tradizione, giovedì e martedì grasso, quest’anno rispettivamente il 23 e 28 febbraio, sono i giorni in cui si concentra il maggior numero di feste. Se hai voglia di divertirti, ma sei stufo dei soliti locali, puoi organizzare a casa tua la festa perfetta in poche semplici mosse, e con pochi oggetti, grazie anche ai suggerimenti di Regali.it, portale di e-commerce presente in tutta Europa.

Non serve avere una casa enorme, basterà organizzare bene gli spazi e coinvolgere tutti gli ambienti dell’appartamento. All’ingresso mettete a disposizione dei trucchi per gli invitati che non abbiano avuto il tempo di ultimare il proprio costume o per quelli che di “uscire conciato in quel modo” non ci pensano proprio… Non è necessario sacrificare make up di alta qualità, andranno bene anche i trucchi da bambina, anzi! Offrono tonalità molto colorate e più sgargianti, con una spesa inferiore.

Passiamo ora alla case ed iniziamo dai coriandoli. Immancabili per ogni festa di carnevale che si rispetti, ma diventeranno un incubo nei prossimi giorni, quando cercherete di ripulire la casa. Preferite, piuttosto, le stelle filanti, di tutti i colori che riuscite a trovare, e un centinaio di palloncini. Gonfiateli appena, rendendoli grandi come un arancio, o anche meno. Aiuteranno a rendere il tutto più colorato, e potranno essere lanciati come dei “coriandoli alternativi”. Anche i palloncini al led possono essere una soluzione interessante, soprattutto se prevedete di ballare a fine serata, abbassando le luci. Potete lasciarli liberi per la “pista da ballo”, o legarli tra loro in colorate composizioni. Gonfiateli sempre a grandezze diverse tra loro, così da creare più colore e movimento.

La tavola dovrà essere coloratissima e ricca di cose golose (la parola dieta è bandita!). Il Carnevale è sinonimo di leggerezza e divertimento, quindi via gli impegnativi servizi pregiati e le tovaglie di lino! Le tovaglie di carta sono disponibili ormai in tutti i formati, anche in convenienti rotoli, e di ogni colore e fantasia. Per i bicchieri ed i tovaglioli di carta, prendetene un pacchetto di ogni colore, poi disponeteli alternati sulla tavola. Con un po’ di manualità (e un tutorial su YouTube…) potrete anche usarli per realizzare dei fiori per addobbare la casa. E visto che siamo in clima festoso, sulla tavola potrete mettere anche una roulette con gli shot: quando esce il vostro numero non vincete delle fiches o del denaro, ma dovete scolare il bicchiere connesso tutto d’un fiato.

Per avere un ricordo divertente della serata, prevedete un angolo in cui realizzare il photo booth, ovvero, foto divertenti con accessori bizzarri e stravaganti, magari allestendo un angolo con uno sfondo particolare (potete anche riesumare i poster più imbarazzanti della vostra adolescenza e realizzare un improbabile collage). Trattandosi una festa di carnevale, non può mancare qualche scherzo! Dal più classico, in cui proponete una scatola di cioccolatini in cui in alcuni dentro la carta non c’è altro che un sasso, a quelli più elaborati, come ricreare in bagno la scena di un delitto, con tanto di tenda da doccia macchiata di sangue. Largo alla fantasia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...