Ponti di Primavera 2017, dove andranno i turisti italiani

il

Da un’indagine sulle preferenze dei suoi utenti, TravelFool mette in evidenza i trend social e i luoghi più amati.

Il 2017 sembra essere davvero l’anno dei ponti, grazie alla combinazione fortunata di festività e weekend lunghi, soprattutto nella bella stagione, offrendo interessanti occasioni per organizzare mini vacanze e concedersi qualche giorno di ferie in più rispetto al solito. Analizzando il comportamento dei suoi circa 300.000 utenti registrati, TravelFool.it, portale del Network Valica, leader per le offerte i viaggi e vacanze, ha stilato una classifica di località migliori per iPonti di Primavera”.

Il target di riferimento medio dell’indagine è l’utente, principalmente donna, che nel 60-70% delle situazioni, è l’organizzatrice dei viaggi considerando le fasce d’età 20-35 e 35-55 anni.

Seguendo questo criterio si è notato come le scelte e le tipologie di vacanza mutino sensibilmente sia per quanto riguarda la scelta tra mete prettamente italiane e all’insegna del relax, preferite dalla fascia tra i 35 e i 55 anni, principalmente, mentre gli under 35 sono più propensi ad una vacanza più movimentata e che copre distanze maggiori, spesso europee, ma anche internazionali.

Per il periodo di Pasqua e Pasquetta, per l’80%per entrambi i campioni di riferimento, la scelta si è riversata su destinazioni all’insegna del relax e a contatto con la natura presso B&B o agriturismo principalmente in Italia.

Pienza
Pienza

Le città preferite sono state:  Alcamo  in provincia di Trapani, rinomata per la sua produzione vinicola permette un perfetto connubio tra sapore e tradizione con paesaggi incredibili e viste mozzafiato e, rimanendo in Sicilia, anche Palermo  con le sue bellezze architettoniche, quali:  il Palazzo dei Normanni e la Cattedrale e il Cilento, preferito da chi vuole trovare un compromesso tra la campagna e il mare e a due passi da Amalfi, Sorrento e Castellabate. A seguire non possono mancare la Val d’Orcia , sempre la più amata dagli italiani con Pienza, il borgo più bello, dichiarato Patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 1996; insieme a Marsciano, vicina a Spello e Perugia, mete obbligate per chi si reca in Umbria. Un 20% di turisti più impavidi, però, sono riusciti (nonostante il breve periodo) a organizzare, anche last minute, viaggi intercontinentali in luoghi come lo Sri Lanka, Maldive, Thailandia, scelto principalmente dagli utenti nella fascia dai 35-55 anni.

Barcellona
Barcellona

Il ponte del 25 aprile vede una tendenza un po’ diversa rispetto a quella pasquale, mostrando già una netta preferenza per le mete spagnole e portoghesi, principalmente per gli utenti della fascia d’età tra i 20 e i 35 anni (70%) , mostrando sul podio Barcellona, la capitale catalana e meta per eccellenza della vita notturna e del divertimento, Valencia e per quanto riguarda il Portogallo, l’isola di Porto Santo, definiti i “Caraibi d’Europa”. Il 20% nella fascia 35-45 anni  ha colto l’occasione per  visitare luoghi come New York, Mauritius e Seychelles, Cuba e Jakarta, approfittando del weekend lungo e volendo pregustare un anticipo di estate che ancora non è proprio alle porte.  Il restante 10%, principalmente over 40,  ha preferito prenotare soluzioni più tranquille e rilassanti tra i panorami naturali dell’Alta Tuscia, nei pressi del lago di Bolsena e  a Firenze, la città d’arte per eccellenza italiana, sempre apprezzata in qualunque occasione.

Per il ponte  del  1 maggio, gli utenti di TravelFool premiano la bellezza (e per certi versi anche l’economicità) della Grecia, scelta dall’ 80% dei follower dai 25-35 anni, con la sua bella capitale Atene e l’isola di  Karpathos  particolarmente amata da chi pratica sport come surf, wind surf e kite surf. Non si trascura nemmeno l’altra parte del Mediterraneo ed  è Madrid che si aggiudica il primo posto per la sua vita notturna davvero incredibile e la sua offerta culturale sconfinata.  Il 20% dei nostri utenti che rientrano nella fascia d’età 35-55 anni ha scelto l’Italia, in particolare,  Roccastrada, sulle colline della Maremma, tra Grosseto e Siena e Montecatini-Terme per le sue acque termali, per chi preferisce il relax e una vacanza più riposante. Anche in questa occasione non mancano le mete a lungo raggio e le prescelte  sono Abu Dhabi, Perth, Manila e Shangai preferite dagli utenti tra i 20 e i 35 anni. 

Amsterdam
Amsterdam

Il  ponte del 2 Giugno mostra una grande preferenza degli utenti, per il 70%, verso le capitali europee: in primis  per Lisbona, seguita dalla sontuosa Bruxelles e per concludere la spregiudicata Amsterdam, la cosiddetta “Venezia del Nord”, mete scelte principalmente dagli user nella fascia d’età compresa tra i 25 e i 35 anni.  Gli over 35 ( per il 10%) confermano il trend di una vacanza più tranquilla e più a portata di mano, prettamente italiana, le destinazioni privilegiate sono:  la cittadina toscana di  Pieve a Nievole e la siciliana Campobello di Licata, con gli scenari di Montalbano di Camilleri. Anche in questo caso le mete “esotiche” non mancano, scelte dal 20% tra i 25 e i 35 anni, e sono: Tokyo, Palau seguiti dal Brasile e dall’America del Sud.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...