Estate in città? Ecco cosa fare

Per chi non ha in programma viaggi per il mese di agosto, Viviana Grunert propone una lista di cose da fare

Agosto è finalmente arrivato, per molti questo mese è sinonimo di viaggi e vacanze, ma non per tutti.

Sono sempre di più, infatti, le persone che in questo periodo decidono di restare in città, preferendo programmare viaggi in mesi meno caotici o affollati, o perché devono lavorare.

Se pensate che restare in città ad agosto sia deprimente, vi sbagliate di grosso! In queste settimane, anche le grandi metropoli diventano più vivibili, con meno caos, traffico dimezzato, maggior possibilità di trovare parcheggio e… tante cose da fare!

Viviana Grunert
Viviana Grunert a una mostra d’arte

A tal proposito, Viviana Grunert, home stylist e appassionata di to-do-list, ha stilato un elenco di cose da fare:

  • Andare in piscina, mare o lago. Una gita fuori porta per rilassarvi, un po’ come una mini vacanza
  • Visitare mostre, gallerie d’arte e esposizioni, o andare al cinema. La cultura rende sempre più ricchi e avrete anche la possibilità di approfittare dell’aria condizionata.
  • Guardare un film o uno spettacolo teatrale all’aperto: spesso in estate vengono allestiti dei veri e propri cinema o teatri sotto le stelle in location davvero suggestive.

girl-3528292_1920

  • Leggere libri. Durante l’anno abbiamo sempre poco tempo da dedicare alla lettura. Approfittiamone per rimediare.
  • Fare lavori creativi. Ridipingere un mobile, restaurare e dare nuova vita ad un vecchio baule, disegnare o seguire lezioni di qualche strumento. Sfruttiamo al meglio il nostro tempo per fare qualcosa che amiamo.
  • Lezioni di equitazione: per chi è amante della natura o per chi vuole semplicemente provare un’attività diversa, l’equitazione è una buona alternativa per vivere la natura in città o poco fuori.
  • Aperitivo in terrazza: gli aperitivi in estate sono un Must. Potete renderli originali preparando stuzzichini e piatti esotici, abbellendo tutto con lucine e tante candele (se alla citronella è meglio, per tenere lontano le zanzare).
  • Passeggiata o jogging all’aria aperta: che sia un parco, un circolo sportivo o anche un giro in bicicletta, è un modo diverso di praticare sport, scaricare la tensione e rigenerarsi, magari a fine giornata o la mattina presto con l’aria frizzantina che tanto ci mette di buonumore.

relaxation-1967892_1920

  • Pilates o yoga: al mare o all’aria aperta, è un’altra sana attività che si può fare tutto l’anno e che in estate rivitalizza i sensi grazie alla respirazione e al lavoro soft, ma allo stesso tempo di grande rilascio energetico.
  • Barbecue in terrazza: con il caldo stare ai fornelli non è il massimo, e spesso si ricorre a piatti freddi e veloci, proprio per questo il barbecue, in famiglia e con gli amici rimane un modo conviviale e piacevole di cenare all’aria aperta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...