I Saloni Franco e Cristiano Russo presentano gli aperitivi letterari La giusta Piega: primo appuntamento con Angela Iantosca

il

Il 4 marzo a Roma l’autrice presenta il libro “La scimmia sulla culla”, affrontando il delicato tema dei bambini in crisi d’astinenza. Modera la giornalista Micaela Palmieri

4 marzo 2022, ore 18:30, Via Frattina, 99, Roma. Prenotazione obbligatoria

Il 4 marzo 2022, alle 18:30 presso il salone di Franco e Cristiano Russo in via Frattina, 99, a Roma, si terrà il primo appuntamento con La giusta Piega, un ciclo di aperitivi letterari che vedranno protagonisti scrittori del panorama italiano ed internazionale.

Ad aprire questo ciclo di incontri sarà Angela Iantosca, giornalista e scrittrice, che presenterà il suo ultimo libro “La scimmia sulla culla. Bambini in crisi di astinenza” edito Paoline, che affronta il delicato tema dell’astinenza nei bambini nati da mamme tossicodipendenti. L’evento, organizzato da Barbara Molinario, sarà moderato dalla giornalista Micaela Palmieri, noto volto del Tg1. Al termine della presentazione sarà offerto un aperitivo ai presenti e un cadeau alle signore.

Il libro, pubblicato a novembre 2021, compie un viaggio nel mondo della maternità “contaminata” dalle sostanze stupefacenti, parla della SAN, Sindrome da Astinenza Neonatale da cui è colpito il 60-80% dei bambini nati da mamme tossicodipendenti, raccoglie dati, interviste, testimonianze dirette, sente esperti e prova a far luce su un sommerso che spesso si ha paura di vedere. Ma chi sono queste mamme? Sono donne che hanno cominciato giovanissime a fare uso di sostanze? Quali sono i loro vuoti, le vere dipendenze interiori che provano a mettere a tacere con la droga? Angela Iantosca racconta anche loro. 

Ho attraversato questo abisso, ho incontrato quei bambini, ho ascoltato le parole di quelle mamme che stavano trasformando il loro ventre in una tomba, mentre il mondo, ignaro, osservava quella protuberanza come l’espressione più alta dell’amore” spiega l’autrice.

Dopo aver raccontato chi fa uso di sostanze e le famiglie ‘in trincea per amore’, Iantosca dà voce ai più piccoli, ai giovanissimi, ai nuovi disagi, alle fragilità di chi mette al mondo figli già provati dalla sostanza, alle difficoltà che una donna-madre incontra nel percorso di recupero, andando ad ‘aprire’ le porte di diverse comunità italiane, dalla Sicilia alla Sardegna, dall’Emilia Romagna al Lazio alle Marche. Un libro crudo, duro, ma anche ricco di speranza. “Eppure, in questo abisso, loro, i bambini, non di rado mostrano una forza sconosciuta, misteriosa come quella di chi è più vicino all’ignoto” aggiunge Angela Iantosca.

Siamo davvero lieti di aprire questo ciclo di incontri con un libro così forte. Con coraggio e delicatezza, Angela Iantosca affronta un tema molto difficile, del quale si parla troppo poco” commenta Cristiano Russo, proprietario e gestore del Salone.

Per partecipare all’evento è obbligatoria la prenotazione. L’evento si svolgerà in ottemperanza alle normative vigenti in materia di covid19.

Per info e prenotazioni

06 69380274 

eventi@barbaramolinario.com  

angela.iantosca@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...