Ciambelline al vino

il

Tipici della provincia di Roma e, in particolare, dell’area dei Castelli Romani, sono i classici biscotti da osteria, spesso offerti come dessert, magari da inzuppare nel vino.

Ingredienti:

1 bicchiere di vino rosso

1/2 bicchiere di olio di semi di girasole

1/2 bicchiere di olio di oliva

1 bicchiere di zucchero

1 bistina di lievito per dolci

farina q.b.

20160117_193633

Versare tutti gli ingredienti in una ciotola. Amalgamarli bene, quindi aggiungere poco alla volta la farina, tanta quanta ne basta per rendere l’impasto lavorabile. Spostare l’impasto su un piano infarinato, continuare a lavorarlo fino a rendere il composto liscio e non appiccicoso.

Staccare dall’impasto dei pezzetti di pasta e formare delle ciambelline.

Immergere le ciambelle da un solo lato nello zucchero e adagiarle su una teglia foderata con carta da forno. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.

Secondo il proprio gusto, è possibile sostituire il vino rosso con del vino bianco e il mezzo bicchiere di olio di oliva con altrettanto di semi di girasole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...