Dobbiaco, la Porta sulle Dolomiti, incoronata destinazione TOP

il

Meta ideale per chi ama la montagna, garantiscono gli utenti di PaesiOnLine

Il comune di Dobbiaco, nella provincia autonoma di Bolzano, adagiata nella Valle Verde, tra le Alpi e le Dolomiti, ha ottenuto il riconoscimento di località Top Rated per la categoria “Montagna” da parte degli utenti di PaesiOnLine. Il premio viene assegnato sulla base di un’analisi fatta attraverso il sistema di calcolo del PlacesRank, che prende in esame le recensioni e i giudizi che gli utenti della community online di PaesiOnLine hanno condiviso per raccontare il loro soggiorno in una determinata località.

Dobbiaco, conosciuta anche come la Porta di accesso alle Dolomiti, grazie alla sua particolare posizione geografica, vanta paesaggi davvero mozzafiato, tanto che è stata più volte scelta come location per film e fiction televisive. Inserita tra i due parchi naturali di Fanes Senes Braies e delle Tre Cime, la città era già meta di turismo proveniente da gran parte degli stati europei confinanti nel 1800 ed era scelta come luogo di cura per le malattie polmonari grazie alla sua aria estremamente salubre.

“Alcune scelte politiche, come per esempio l’opposizione al passaggio di un’autostrada, hanno permesso a Dobbiaco di mantenimento il suo paesaggio assolutamente naturale. – Ha commentato Kathrin Tschurtschenthaler, Responsabile dell’Associazione Turistica di Dobbiaco. – Il nostro Comune è inserito in un contesto paesaggistico di straordinaria bellezza, ed è compito di tutti gli enti locali, pubblici o privati che siano, lavorare affinché venga preservato e possano goderne tutti. Attualmente, l’offerta turistica di Dobbiaco richiama prevalentemente turisti italiani e germanici, ma si sta ora allargando verso il centro e l’est l’Europa, in considerazione del fatto che molti paesi dell’Est europeo sono entrati nella comunità europea e ciò facilità lo spostamento dei turisti. Inoltre, per la promozione del territorio, ci è di grande aiuto il web, sul quale la nostra amministrazione è sempre stata presente in modo attivo, per questo motivo ricevere un riconoscimento da una community online per noi è una grande soddisfazione”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...