Re Giorgio, la sfiata a porte chiuse e la scelta di anteporre la sicurezza al profitto

il

La maison non ha organizzato eventi in estate. La sfilata primavera/estate 2021 sarà a porte chiuse e in diretta TV

Un’estate senza eventi quella di Giorgio Armani, che ha scelto di non organizzarne nessuno per l’intera stagione, anteponendo la sicurezza al guadagno economico.

In merito Re Giorgio ha dichiarato: “Sono soddisfatto di una scelta coerente con quanto avevo annunciato. I fatti mi hanno dato ragione. Il senso di responsabilità è un dovere morale: ho avuto paura per me, per i miei collaboratori, per il mio pubblico. Una scelta che rifarei e che mi fa stare in pace con me stesso. Di questa estate ho detestato la troppa leggerezza del fare come se nulla fosse accaduto. Ho amato la riscoperta da parte degli italiani del nostro Paese, così pieno di bellezza d’ogni genere”.

In quest’ottica, la sfilata per la presentazione della collezione primavera/estate 2021, in calendario a Milano Moda Donna, sarà a porte chiuse e trasmessa in diretta TV sabato 26 settembre in prima serata su La7 e in contemporanea su armani.com, sui canali social del marchio e sulla piattaforma di Camera Nazionale della Moda Italiana. 

È la prima volta che un evento simile, inserito nel calendario di una delle più importanti manifestazioni del settore, si svolge in totale assenza di pubblico.

Anche le collezioni Emporio Armani uomo e donna primavera/estate 2021 avranno una presentazione “digitale”, con un video speciale trasmesso alle 11:30 di giovedì 24 settembre su emporioarmani-buildingdialogues.com, il mini sito dedicato al progetto, sui canali social del brand e sulla piattaforma di Camera Nazionale della Moda Italiana.

Il video è stato girato nell’head quarter di Giorgio Armani, in via Bergognone, a Milano. Ad indossare gli abiti Emporio Armani saranno non solo i modelli e le modelle, ma anche giovani attori, cantanti, ballerini e altri personaggi appartenenti ai mondi vicini al brand.

Ancora una volta, Giorgio Armani si conferma un’eccellenza del made in Italy, in grado di anteporre l’aspetto umano a quello economico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...